Bolzano

Bolzano

Bolzano, incrocio tra due culture

Bolzano racchiude in sé tutta la vivacità di un grosso centro urbano, ricco di tesori culturali, musei, esposizioni, teatri, negozi eleganti e ottime strutture ricettive e gastronomiche. La città viene definita la “Porta delle Dolomiti“: distesa in una conca a soli 265 m è il passaggio obbligatorio per arrivare ai piedi delle più affascinanti vette del mondo, le Dolomiti, che dal 2009 possono fregiarsi del titolo “Patrimonio naturale dell’Unesco”.

Bolzano non è soltanto il capoluogo di provincia, ma anche il centro culturale dell’Alto Adige, non a caso vanta numerosi musei, tra i quali il Museo di Ötzi, Castel Roncolo e il Museion, il nuovo museo di arte moderna e contemporanea.

Bolzano è inoltre la culla di due vini autoctoni: il Lagrein ed il S. Maddalena e ospita sul suo territorio ben 24 cantine che collocano la città ai primi posti delle capitali del vino. L’occasione giusta per degustare ottimi vini è la Mostra dei Vini a Castel Mareccio oppure la manifestazione “Calici sotto le stelle” che si tiene ogni anno durante la notte di San Lorenzo.

Da non perdere una passeggiata tra le bancarelle di piazza delle Erbe, un po’ di shopping sotto i portici, ricchi di bellissimi negozi, una visita in piazza Walter al cospetto del duomo di Bolzano in stile gotico, dove ogni anno nel periodo natalizio si svolge il mercatino di natale di Bolzano, ricco di colori, profumi e antiche tradizioni.

Come arrivare
Per chi arriva in auto dalla A22 Brennero – Modena, uscire a Bolzano Sud o Bolzano Nord; in alternativa si può percorrere la Strada statale SS 12 (da Trento e Brennero) o la Strada statale SS 38 (da Passo Resia).

Dove alloggiare
Vi sono moltissime possibilità di alloggio nella zona, vi proponiamo alcuni hotel vicino a Bolzano.

X Privacy e Cookie Policy